Vai al contenuto
gennaio 11, 2012 / Cento passi

Cutrumboli

Cutrumboli
Si chiama stone balancing – gli inglesi hanno sempre il termine corto e giusto per tutto – per noi sarebbe; “mettere delle pietre in equilibrio l’una sull’altra” e non fa la stessa impressione. Ho scoperto che ci sono addirittura dei campionati mondiali di questa disciplina che consiste proprio nel creare delle forme, delle sculture, mettendo dei ciottoli, delle pietre, o comunque degli oggetti naturali, l’una sull’altra, senza nessun altro collante che il puro e solo equilibrio naturale. E’ una disciplina mentale che aumenta la sensibilità e la percezione dello scambio di energia tra il soggetto e le pietre da porre in equilibrio. Qualche volta si trasformano in “cutrumboli” o ometti di pietra che segnano sentieri, molto spesso ritornano ciottoli, e si perdono insieme agli altri sassi sulla spiaggia.
www.waldenviaggiapiedi.it

Annunci

One Comment

Lascia un commento
  1. marco / Gen 11 2012 11:01 pm

    Cutromboli? Perchè vanno spesso a capitomboli?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: